Prodotti / Spalla - Gomito

GUMIFIX Tutore per immobilizzazione di spalla





Tutore per immobilizzazione di spalla

La quasi totalità delle patologie traumatiche e gran parte di quelle di origine degenerativa della spalla, necessitano di un periodo di immobilizzazione più o meno lungo, inteso come trattamento primario o come conseguente ad un atto chirurgico.
I tutori di spalla attualmente utilizzati, più pratici e funzionali rispetto ai bendaggi del passato, sono però spesso responsabili, oltre a riduzioni del tono e del trofismo muscolare dell'arto leso, di rigidità articolari a carico del gomito, in quanto lo stesso rimane bloccato nel manicotto antibrachiale per diverso tempo.
Il risultato che ne consegue, dopo la rimozione del tutore, è quello di un rallentamento nel recupero funzionale dell'arto coinvolto. proprio a causa dell'immobilizzazione forzata dell'arto del gomito.
La nostra esperienza maturata nella chirurgia aperta ed artroscopica della spalla, ci ha spinto ad ideare un tutore che permetta di ovviare alle suddette complicazioni.
Il tutore GUMIFIX, consente infatti la mobilizzazione attiva e passiva del gomito dell'arto leso, aprendo e non sfilando il manicotto antibrachiale.
Questo particolare ed innovativo tutore di spalla, ne garantisce la sua immobilizzazione impedendone movimenti scorretti ma nello stesso tempo, permettendo una mobilizzazione precoce dell'articolazione del gomito che influisce positivamente sui tempi di recupero funzionale della spalla, senza incorrere negli abituali problemi generati dalla immobilizzazione della stessa articolazione.

Immobilizzazione nel trattamento post-operatorio
Lussazioni, sublussazioni, distorsioni della spalla
Fratture composte dell'omero
Trasposizioni del capo lungo del bicipite

Misura unica.
Versione destra e sinistra